Cream tart salata: un amo(Re) da ama(Re)

22 Settembre 2020Rita

Ora provo a raccontartela: una gustosa coron🤴 preparata con una frolla salata senza uova e con un pizzico di lievito “quel poco” che basta per renderla “quel tanto” soffice.

Come decorare gustosamente la corona? “L’oro” dei pomodorini, “il rosso rubino” del salame, “l’onice nero” delle olive e “lo smeraldo” della menta.

Ora ti lascio la ricetta, seguila pedissequamente e, ti prometto, che la cream tart salata diverrà il “re incontrastato” di fashion aperitivi! Parola di cuore di froll😘!

Stampa la Ricetta

  • Preparazione: 40 minuti
  • Cottura: 35 minuti
  • Tempo: 1 ora 15 minuti

Ingredienti

Frolla salata senza uova

  • 250 gr. di farina 00 biologica
  • 50 gr. di parmigiano reggiano
  • 1 limone biologico grattugiato
  • 1 pizzico di lievito istantaneo per torte salate
  • 3 pizzichi di sale
  • 90 gr. di burro freddo
  • 80 ml di acqua

Creme tart salata

  • 400 gr. di philadelphia
  • 200 gr. di robiola
  • 12 fettine di salame milano
  • 12 pomodorini gialli
  • q.b. rondelle di olive nere
  • q.b. di olio evo
  • due pizzichi di sale
  • q.b. di pepe arcobaleno
  • q.b. di foglioline di menta
  • q.b. di semi di papavero

Preparazione

Frolla salata senza uova

  • Miscela e setaccia la farina con il parmigiano, il sale e la scorza grattugiata del limone.

  • In una planetaria con lo scudo oppure manualmente, amalgama il mix di farina con il burro freddo a pezzettini.

  • Aggiungi il lievito e gradualmente  l’acqua.

  • Lavora velocemente fino a ottenere un composto liscio e omogeneo.

  • Forma un panetto e avvolgilo nella pellicola.

  • Passaggio in frigo per almeno 1 ora.

  • Stendi la brisée in modo da ottenere uno spessore di 4 mm.

  • Stampa 2 dischi da 20 cm e, con l’aiuto di un coppapasta di cm. 8, crea un foro al centro.

  • Dopo aver cosparso la superficie con i semi di papavero esercitando una leggera pressione, stampa i cuori per la decorazione.

Farcia

  • Mescola la robiola con il philadelphia fino a ottenere un composto omogeneo.

  • Profuma con un filo d’olio, il sale, il pepe arcobaleno e la scorza grattugiata del limone biologico.

  • Riempi un sac a poche con bocchetta liscia con il composto.

Roselline di salame

  • Disponi 6 fettine di salame Milano una accanto all’altra.
    Arrotola delicatamente.       Dividi in 3 parti.
    Le due parti esterne saranno le roselline.             La parte centrale riducila a struscioline.

Cottura

  • Preriscalda il forno statico a 170°.

  • Passaggio in forno per i dischi di frolla per 25 minuti circa: 10 minuti nella parte bassa e i restanti 15 minuti nella parte intermedia.

  • Per i cuori di brisèe  passaggio in forno per circa 20 minuti.

Ed ora il disordine scomposto prende forma

  • Decora il disco inferiore creando 3 giri di spuntoni. Aggiungi le rondelle di olive nere, il salame a striscioline e i pomodori gialli a metà.

     

  • Appoggia delicatamente il disco di frolla.

  • Decora con 3 giri di spuntoni, le rondelle di olive nere, i pomodori gialli, le roselline di salame e le foglioline di menta.                                Ultima con cuori di frolla.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo Precedente Prossimo Articolo