Crostata bicolore

Crostata bicolore pronti a infornarla?

3 Giugno 2020cuoredifrolla

Crostata bicolore con piccoli e grandi cuori (di frolla) che de(cora)no e divi(dono) la marmellata di albicocche e la marmellata di fragole.

Che bello regalarsi momenti di doppia e colorata dolcezza e, ancora di più, con garbo e ac(cor)tezza, donare istanti di frollosa felicità con la crostata bicolore?

What’s else? Puoi sostituire la marmellata chiara di albicocca con la marmellata di pesche e la marmellata scura di fragole con la marmellata ai frutti di bosco.

Una crostata che ti ruberà il cuore per il suo doppio e frolloso assaggio! Quando sei incerta se preparare una crostata con la marmellata chiara oppure scura perchè non ti lanci nella preparazione di questa crostata bicolore?
Inizio con la preparazione: fodera uno stampo e crea un divisorio frolloso con una striscia di frolla e piccoli cuoricini che puoi sostituire con il tuo simbolo preferito dopodichè parte la farcisci con la marmellata scura e parte con la marmellata chiara. Decora con cuori frollosi. Sfornala attendi qualche minuto e assapora il tuo pezzettino (il tuo preferito) ancora tiepida. Raffreddala completamente, porziona entrambe i lati frollosi e mettila nel piattino che ti piace di più. Ora prepara un buon caffè oppure un tè (ci stanno bene entrambi!) e assapora la tua doppia meraviglia frollosa. Tu sei del team marmellata chiara oppure scura? Le mie parole ti indurranno a replicarla?
Se dovessi prepararla inserisci #frollainnamorata il mio hashtag di Instagram e te la condivido con piacere nelle storie.
Curiosi di sapere qualcosa in più #frollainnamorata? Ti lascio il link del post dedicato.

Ora ti lascio la ricetta di questa crostata bicolore, seguila pedissequamente e ti prometto che la replicherai altre 💯 volte. Promess😘!

P.S. E se questa crostata bicolore diventasse un frolloso regalo? ”Confezionala” con il “duo di marmellata preferite” di chi la riceverà. Per un tocco fashion, carta trasparente e una colorata e bella coccarda e il regalo è fatto!

 

Crostata bicolore

  • Preparazione: 40 minuti 
  • Cottura: 45 minuti 
  • Tempo: 1 ora 25 minuti 

INGREDIENTI

  • 250 gr. di farina 00
  • 150 gr. di burro
  • 100 gr. di zucchero a velo
  • 1 gr. di sale
  • 30 gr. di uovo
  • 1 limone biologico grattugiato
  • 200 gr. di marmellata di albicocca 
  • 200 gr. di marmellata di fragole 

Per la decorazione

  • q.b. glitter dorato
  • 3 cuori
  • 18 cuoricini
  • gelatina spray

PREPARAZIONE

Frolla

  • Miscela e setaccia la farina con il sale.
  • Nella planetaria con il gancio oppure manualmente amalgama il burro con lo zucchero a velo.
  • Aggiungi l’uovo.
  • Unisci la farina.
  • Ultima con la scorza grattugiata di 1/2 limone.
  • Lavora velocemente fino a ottenere un composto liscio e omogeneo.
  • Passaggio in frigo almeno per 2 ore (preferibilmente tutta la notte).
  • Lavora velocemente la frolla e stendila tra due fogli di carta da forno in modo da ottenere uno spessore di 3 millimetri.
  • Fodera uno stampo per crostata da 23 cm.
  • Abbassa leggermente il bordo e decora con i cuoricini.
  • Bucarella la superficie con i rebbi della forchetta.
  • A metà del diametro decora con una striscia di frolla e piccoli cuoricini in superficie.
  • Profuma la marmellata di albicocca e la marmellata di fragole con la scorza grattugiata del limone.
  • Farcisci la metà della crostata con marmellata di albicocca e l’altra metà con marmellata di fragole.
  • Stampa i biscotti.

Cottura

  • Per la crostata bicolore passaggio in forno statico a 165 gradi per circa 25 minuti.
  • Per i biscotti passaggio in forno statico a 160 gradi per circa 20 minuti.

Ed ora il disordine scomposto prende forma

  • Lascia raffreddare completamente su una gratella.
  • Decora con i cuori di frolla.
  • Lucida con la gelatina spray.
  • Spolverizza con il glitter dorato.

NOTE DECORATIVE

Un’idea in più? Decora frollosamente la crostata con i fiori oppure le stelle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo Precedente Prossimo Articolo