Crostata con crema pasticcera e ribes: yes!

7 gennaio 2020Rita
crostata con ribes e crema pasticcera colorata

Crostata con crema pasticcera (colorata) e ribes: yes!

Ora provo a narrartela: uno stampo monoporzione rivestito da una frolla (metodo sabbiato) al profumo di limone che accoglie dolcemente una vellutata crema pasticcera e delicati frutti del ribes.
Il tocco fashion di cuore di frolla per la crostata di ribes? La crema pasticcera dolcemente colorata di rosa è puntellata di ribes laccati con gelatina e “illuminati” con spray dorato e scaglie di zucchero color oro.

Che altro dirti? Assapora questa dolcezza con un fumante tè alla vaniglia. Perfect!
Prima di lasciarti la ricetta (per due stampi), ecco a te un’altra idea per lo stampo monoporzione.
A tal proposito puoi personalizzarla con la formina che ti piace di più oppure con la tua iniziale.
A te la scelta!
Attendo feedback se ti va!
Al prossimo gustoso post!

Stampa la Ricetta

  • Preparazione: 2 ore 30 minuti
  • Cottura: 20 minuti
  • Tempo: 2 ore 50 minuti

Ingredienti

Crostata con ribes

  • 150 gr. di burro
  • 50 gr. di zucchero a velo
  • 1/2 limone biologico grattugiato
  • 30 gr. di tuorlo
  • 220 gr. di farina 00 biologica
  • 1 gr. di sale

Crema pasticcera

  • 150 ml. di latte intero
  • 100 ml. di panna
  • 1/2 scorza di limone biologico
  • 1 gr. semi di bacca di vaniglia biologica
  • 100 gr. di zucchero a velo
  • 50 gr. di tuorli
  • 20 gr. di amido di mais
  • 10 gr. di farina 00
  • un pizzico di colorante rosa in polvere

Decorazione

  • 80 gr. ribes
  • q.b. gelatina per dolci
  • q.b. di zucchero a velo
  • q.b. spray illuminante dorato

Preparazione

Frolla

  • Miscela e setaccia la farina con il sale.

  • Nella planetaria con lo scudo oppure manualmente amalgama il burro con lo zucchero a velo e la scorza grattugiata del limone biologico.

  • Aggiungi i tuorli.

  • Ultima con le polveri.

  • Impasta velocemente fintanto che il composto risulta liscio e omogeneo.

  • Avvolgi il panetto nella pellicola.

  • Passaggio in frigo per 2 ore (preferibilmente tutta la notte).

  • Stendi la frolla tra due fogli di carta da forno in modo da ottenere uno spessore di 5 mm.

  • Fodera uno stampo monoporzione.

  • Passaggio in forno statico a 170° per 30 minuti.

Crema pasticcera

  • Porta a ebollizione il latte con la panna a 80/85° con metà dose di zucchero semolato, i semi della bacca di vaniglia biologica e la scorza di 1/2 limone biologico.

  • Sbatti con la frusta i tuorli insieme al restante zucchero semolato.

  • Aggiungi l’amido di mais e la farina setacciata.

  • Versa il mix filtrato di latte bollente e panna nel composto dei tuorli.

  • Riporta la crema sul fuoco a fiamma bassa, sempre mescolando, per circa 5 minuti.

  • Appena la crema inizia ad addensare, spegni la fiamma e continua a girare a fornello spento fino al momento in cui è completamente addensata.

  • Aggiungi un pizzico di colorante rosa fino a raggiungere la colorazione preferita.

  • Stendi la crema su una teglia e copri a contatto con la pellicola.

  • Passaggio in frigo per almeno 2 ore.

Ed ora il disordine scomposto prende forma

  • Farcisci la fetta monoporzione con la crema pasticcera.

  • Decora con i ribes preventivamente lavati e asciugati.

  • Lucida il ribes con la gelatina.

  • Decora con scaglie di zucchero dorato e lo spray dorato illuminante.

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo Precedente