Crostata ai tre cioccolati

Crostata ai tre cioccolati moltiplicata per 3 (cioccolati)

3 Marzo 2020cuoredifrolla

Crostata ai tre cioccolati un cuore di frolla moltiplicata per tre (cioccolati).
Oggi ti porto con me nel ‘cioccolatoso mondo di cuore di frolla’: crostata ai tre cioccolati.

Crostata ai tre cioccolati, una frolla al cacao che ‘addiziona’ dolcemente tre mousse: la mousse di cioccolato fondente, la mousse di cioccolato al latte e la mousse di cioccolato bianco.

Certo il procedimento è un pochino laborioso, ma ti assicuro che questo dolce ti ruberà il cuore!

Come assaporare questa crostata ops questo cuore ai tre cioccolati in versione frollosa?

Affonda lentamente il cucchiaino in questa mousse e ‘moltiplica’ la dolcezza assaporando ‘la durezza’ del cioccolato fondente che, ‘fondendosi’ perfettamente con il cioccolato al latte, “esplode” nella “mielosa dolcezza” del cioccolato bianco.
Il risultato? Crostata con un cuore di frolla moltiplicato per tre (cioccolati).

What else? ‘Dividi’ questa crostata ai tre cioccolati con your friends per un goloso e godurioso assaggio!

Ora ti lascio il procedimento, seguilo pedissequamente senza ‘sottrarre’ alcunché e, ti prometto, una dolcezza che replicherai altre 1000 volte!
Ah, dimenticavo di dirti il tocco di cuore di frolla moltiplicato per due: nocciole caramellate e il decoro di un cuore di cioccolato bianco.

CROSTATA AI TRE CIOCCOLATI

  • 225 gr di farina 00 biologica
  • 25 gr. di cacao
  • 1 gr. di sale
  • 150 gr. di burro
  • 100 gr. di zucchero a velo
  • 1 uovo

Mousse al cioccolato bianco

  • 120 ml. di latte
  • 220 gr. di cioccolato bianco
  • 4 gr. di gelatina 
  • 225 ml. di panna semi montata

Frolla

  • Miscela e setaccia la farina con il cacao e il sale.
  • Nella planetaria con lo scudo, oppure manualmente, mescola il burro freddo con lo zucchero a velo.
  • Aggiungi l’uovo.
  • Ultima con le polveri.
  • Lavora velocemente fintanto che l’impasto risulta liscio e omogeneo.
  • Forma un panetto e avvolgilo nella pellicola.
  • Passaggio in frigo per almeno 2 ore (preferibilmente tutta la notte) per stabilizzarla.
  • Stendi la frolla con un mattarello tra due fogli di carta da forno fino a raggiungere lo spessore di 3 mm.
  • Rivesti un anello microforato a forma di cuore.
  • Passaggio in forno statico a 160° per 30 minuti.

Mousse di cioccolato

  • Scalda il latte fino a raggiungere 100 gradi.
  • Reidrata la gelatina in acqua tiepida per circa 5 minuti.
  • Asciuga la gelatina con uno scottex.
  • Unisci la gelatina reidratata nel latte caldo.
  • Versa il latte caldo nel cioccolato bianco ridotto a pezzettini ed emulsiona.
  • Quando il composto del latte avrà raggiunto la temperatura di 38 gradi  aggiungi la panna semi montata mescolando con una spatola dall’alto verso il basso. 

Procedimento

Impermiabilizza la frolla con il burro di cacao, oppure il cioccolato bianco.

Aggiungi la mousse di cioccolato fondente e lascia riposare in frigo per circa mezz’ora. Aggiungi la mousse di cioccolato al latte seguito da un nuovo passaggio in frigo per ulteriori 30 minuti circa.

Termina con la mousse di cioccolato bianco e lascia riposare in frigo per un’altra ora circa.

Decora con nocciole caramellate e il decoro di un cuore di cioccolato bianco.

Al prossimo goloso post! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo Precedente Prossimo Articolo

Example Colors