(D)olcezze (D)elicate (D)al cuore (D)i marmellata…

18 aprile 2020Rita

… (perché oggi mi sento di (D)onarvi qualcosa di (D)avvero (D)elizioso!).

Una (D) “nata” per caso dalla mia ombra mentre fotografavo le mie (D)olcezze e “trasformata” dalla penna di Lara insigne letterata in un susseguirsi di aggettivi, verbi e avverbi che ben definiscono il mio cuore di frolla, ops le mie (D)olcezze!

Ora ti lascio “la ricetta duo”:
– in versione “burro”;
– in versione  “olio”.
A te la scelta!

What’s else? Ideale anche come base per la tua crostata di marmellata!
Accompagnala con un buon caffè fumante oppure un tè dalle note vanigliate, altrimenti goditela “in purezza” con il profumo della frolla che “leggiadro” si mescola alle note fruttate delle amarene.

Stampa la Ricetta

  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura: 20 minuti
  • Tempo: 50 minuti

Ingredienti

(D)olcezze (D)elicate (D)al cuore (D)i marmellata

  • 250 gr. di farina 00
  • 160 gr. di burro
  • 80 gr. di zucchero a velo
  • 1 gr. di sale
  • 1/2 limone biologico grattugiato
  • 2 tuorli
  • 200 gr. di marmellata di amarene

Per la decorazione

  • q.b. zucchero a velo
  • q.b. glitter dorato

Preparazione

Frolla

  • Miscela e setaccia la farina con il sale.

  • Nella planetaria con il gancio oppure manualmente amalgama il burro con la farina e lo zucchero a velo fino a ottenere un composto sabbioso.

  • Aggiungi i tuorli.

  • Ultima con la scorza grattugiata del limone.

  • Lavora velocemente fino a ottenere un composto liscio e omogeneo.

  • Passaggio in congelatore per  30 minuti oppure in frigo per almeno 2 ore.

  • Stendi la frolla con il mattarello in modo da ottenere uno spessore di 3 mm.

  • Stampa un cuore di 3 cm.

  • Farcisci al centro con la marmellata di amarene.

  • Sovrapponi un altro cuore precedente forato con un cuoricino piccolo.

  • Passaggio in forno statico a 170 gradi per 20 minuti circa.

Ed ora il disordine scomposto prende forma

  • Lascia raffreddare su una gratella.

  • Spolverizza con una nuvola di zucchero a velo.

  • Termina con un tocco di glitter dorato.

Note frollose

Puoi sostituire il burro con 80/90 gr. di olio evo.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo Precedente Prossimo Articolo