Un bouquet di fiori (di zucca) preziosamente e dolcemente raccolto da un cuore di nonna …

24 Luglio 2020Rita

… e trasformato in una quiche (senza lattosio) con zucchine e fiori di zucca.

Ora provo a raccontartela: una base di frolla salata senza uovo che accoglie piacevolmente una farcia con panna, uovo, semi di zucca, zucchine appena scottate e mozzarella.

L’idea di cuore di frolla? Appena sfornata, adagia i fiori di zucca sulla superficie cosicché possano “cuocersi fintamente a vapore” per meglio apprezzarne il gusto, la loro inimitabile croccantezza e i colori ancor più accesi (anche l’occhio vuole la sua parte!).
Step finish un pizzico di sale con un leggero filo d’olio per esaltare ancora di più il gusto dei fiori di zucca e voilà la quiche è servita!

What’s else? Accompagna questa quiche con un bicchiere di bollicine e, soprattutto, condividila per trascorrere “gustosamente e allegramente” una serata con your friends!

Ora ti lascio la ricetta, le note gustose per personalizzarla e un click gustoso!

E, se proprio questa quiche non ti convince, ecco a te altri spunti “frollosamente quiche”: quiche di cavol(cuori), quiche con broccoletti e un’altra idea di quiche per declinare i fiori di zucca!

Ah, dimenticavo di dirti che questa quiche potrebbe divenire, per incanto, un regalo frollosamente chic!
Immagina di donare la quiche in un elegante portatorte e accompagnarla con un sacchettino di gustosi cuori e due plateau di fiori di zucca.
Tutto il nécessaire per comporre al momento la quiche del ❤️.
Bella idea, vero?

P.S. Un super grazie di cuore alla nonna di Lar❤️ che ha reso questo post, un post davvero speciale, ops unic❤️!

Stampa la Ricetta

  • Preparazione: 40 minuti
  • Cottura: 35 minuti
  • Tempo: 1 ora 15 minuti

Ingredienti

Brisèe allo zafferano

  • 250 gr. di farina 00 biologica
  • 1 bustina di zafferano
  • 3 pizzichi di sale
  • 90 gr. di burro freddo
  • 80 ml di acqua

Quiche ai fiori di zucca

  • 20 fiori di zucca
  • 2 zucchine medie
  • una manciata di semi di zucca
  • q.b. di olio evo
  • due pizzichi di sale
  • una generosa macinata di pepe arcobaleno
  • 125 gr. di mozzarella senza lattosio
  • 1 uovo
  • 200 ml. di panna senza lattosio

Preparazione

Brisée

  • Miscela e setaccia la farina con il sale e lo zafferano.

  • In una planetaria con lo scudo oppure manualmente, amalgama il mix di farina con il burro freddo a pezzettini.

  • Aggiungi gradualmente  l’acqua.

  • Lavora velocemente fino a ottenere un composto liscio e omogeneo.

  • Forma un panetto e avvolgilo nella pellicola.

  • Passaggio in frigo per almeno 1 ora.

  • Stendi la brisée in modo da ottenere uno spessore di 4 mm.

  • Fodera una stampo per crostata da 23 cm.

  • Stampa i cuori per la decorazione.

Fiori di zucca

  • Prendi un fiore, uno alla volta e stacca le escrescenze laterali alla base del fiore stesso.

  • Taglia il gambo alla base.

  • Apri delicatamente i fiori ed elimina il pistillo.

  • Monda delicatamente i fiori sotto un leggero getto di acqua corrente.

  • Asciugali delicatamente con lo scottex.

Ed ora il disordine scomposto prende forma

  • Preriscalda il forno statico a 170°.

  • In una bowl, mixa la panna senza lattosio, l’uovo, il sale e una generosa macinata di pepe arcobaleno.

  • Aggiungi le zucchine scottate, la mozzarella a cubetti e i semi di zucca.

  • Versa il composto sul guscio di brisée.

  • Passaggio in forno per 35 minuti circa: 20 minuti nella parte bassa e i restanti 15 minuti nella parte intermedia.

  • Per i cuori di brisèe  passaggio in forno per circa 20 minuti.

Decorazione

  • Sforna la quiche e disponi immediatamente sulla superficie i fiori di zucca in modo tale che si “cuociano a vapore”.

  • Decora con i cuori.

  • Condisci i fiori di zucca con un pizzico di sale e un filo d’olio.

Note gustose

Un’idea gustosa ops due per personalizzare la tua quiche?
– sostituisci il latte con la panna oppure con il latte vegetale;
– sostituisci la mozzarella con il parmigiano, la ricotta, la scamorza oppure il tofu.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo Precedente Prossimo Articolo