Frollalove: frolla al cacao con farina di mandorle…

8 Giugno 2020Rita
Frolla con farina di mandorle

… ops un amore di frolla al cacao!

Ora provo a raccontartela: una frolla preparata con il metodo della sabbiatura, lasciata riposare in frigo per una notte e stampata con un dolcissimo stampo per biscotti “love”.

Nasce così “frollalove” di cuore di frolla!

Come assaporarla? Con un buon caffè dalle note vanigliate che ben contrasta e completa il gusto del cioccolato oppure in “purezza” fino all’ultima briciola!

Ah, dimenticavo di dirti che puoi utilizzare “frollalove” anche come base per preparare golosissime crostate!
Una dolce idea? Crostata con marmellata di visciole spolverizzata con cacao amaro.
E, visto che la “dolcezza cioccolatosa“ non è mai troppa, ecco il link della crostata con crema al cioccolato.
A te la scelta!

Ora ti lascio la ricetta di questa frolla al cacao con farina di mandorle: prova a replicarla con la forma che ti piace di più per realizzare “frollosamente e felicemente” i “tuoi biscottilove”!

Stampa la Ricetta

  • Preparazione: 2 ore 20 minuti
  • Cottura: 20 minuti
  • Tempo: 2 ore 40 minuti

Ingredienti

Frollalove

  • 225 gr. di farina 00 biologica
  • 30 gr. di farina di mandorle
  • 25 gr. di cacao
  • 1 gr. di sale
  • 90 gr. di zucchero a velo
  • 160 gr. di burro
  • 1 uovo

Preparazione

  • Nella planetaria con il gancio oppure manualmente sabbia lo zucchero a velo con il burro.

  • Unisci l’uovo.

  • Ultima con la farina e il cacao.

  • Impasta velocemente in modo da ottenere un panetto liscio e omogeneo.

  • Forma un panetto e avvolgilo nella pellicola.

  • Passaggio in frigo per una notte.

  • Stampa i biscotti con la forma che ti piace di più.

  • Disponili sulla placca rivestita con carta da forno.

  • Passaggio in forno statico  a 160 gradi per circa 20 minuti finché la base non sarà dorata.

 

 

1 Commenti

  • Marilù

    8 Giugno 2020 at 16:42

    Mi chiedo se posso sostituire la farina di mandorle con quella di nocciole, so che avrò un sapore diverso 😉ma potrebbe essere un’idea visto che sono allergica alle mandorle!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo Precedente Prossimo Articolo