Muffin ai carciofi

Muffin ai carciofi e mozzarella

16 Dicembre 2018cuoredifrolla

Buongiorno friend che adorate il muffin ai carciofi come me!

Quest’oggi, il post più che proporre una ricetta, sintetizza una dichiarazione d’amore per un dolcetto dall’accento americano che adoro smodatamente: il muffin.
Dolce e salato, con quell’aria bon ton, a volte snob (cup cake docet!) da primo della classe, il muffin presenzia elegantemente momenti “deliziosamente fashion”.

Per l’occasione, il mio cuore di frolla, li ha trasformati in muffin ai carciofi frollosamente gustosi. con quel tocco glamour (semi di papavero) che ci sta proprio bene!

Miss muffin e Mr muffin (nessun nome potrebbe essere più appropriato!) “vestiti” di mille colori e foggie, con i loro “packaging  monoporzione” li adori dal primo assaggio!

Ah, dimenticavo di dirti, che i muffin sono stati preparati, fotografati e condivisi in occasione del compleanno del mio nipotino Ascanio.
Scusa se nella foto mancano due muffin, ma Ascanio, per la prova assaggio, non ha neppure atteso il tempo di un click!
Superbamente gustosi (e non lo dico io!).
Le mie parole ti indurranno a replicarla?

Muffin salati ai carciofi

  • 150 gr. di farina 00 biologica
  • 50 gr. di parmigiano
  • 2 gr. di sale
  • 90 gr. di burro
  • 50 ml. di acqua
  • 5 gr. di polvere di rosmarino
  • 2 uova temperatura ambiente
  • 2 gr, di sale
  • 2 gr. di pepe arcobaleno
  • 150 gr. di burro sciolto
  • 200 gr. di farina biologica 0
  • 8 gr. di lievito istantaneo per torte salate
  • 2 gr. di bicarbonato
  • 150 gr. di mozzarella a pezzetti
  • 6 carciofi
  • q.b. di semi di papavero

Preparazione

  • Miscela e setaccia la farina on il sale.
  • Nella planetaria con lo scudo, oppure manualmente, amalgama il burro freddo con le polveri.
  • Aggiungi l’acqua.
  • Lavora velocemente fino a ottenere un composto liscio e compatto.
  • Addiziona la polvere di rosmarino.
  • Forma un panetto e avvolgilo nella pellicola.
  • Passaggio in frigo per almeno 2 ore.

Carciofi

  • Metti in una ciotola l’acqua fredda con il succo di 1 limone.
    La soluzione acidula evita che i carciofi anneriscano.
  • Pulisci i carciofi iniziando a tagliare le punte e, successivamente,  togli le foglie esterne più dure fino ad arrivare al cuore dei carciofi.
  • Per i gambi, taglia le basi e, con uno spelucchino, togli gli strati esterni fibrosi.
  • Ora, elimina “la barba dei carciofi” che si trova all’interno.
    Dividi i carciofi ed elimina la peluria con un coltellino incidendoli nella parte interiore.
    Suddividili in più parti.
  • Immergili nell’acqua acidula.
  • Asciugali.
  • Saltali in padella con olio e insapidisci.

Muffin

  • Mixa le uova.
  • Profuma con il sale e il pepe arcobaleno.
  • Unisci il burro sciolto.
  • Aggiungi la farina miscelata e setacciata con il lievito e il bicarbonato.
  • Ultima con i carciofi e la mozzarella.
  • Copri la bowl con una pellicola e poni in frigo per almeno di 1 ora.

Ed ora il disordine scomposto prende forma

  • Preriscalda il forno a 200° in modalità statica.
  • Fodera una teglia da muffin con 12 pirottini.
  • Stendi la brisé al rosmarino in modo da ottenere uno spessore di 2 mm.
  • Rivesti la base dei pirottini con la frolla brisé al rosmarino.
  • Riempi i pirottini con la farcia.
  • Spolverizza con i semi di papavero.
  • Passaggio in forno per 25 minuti circa, fintanto che, non si forma una crosticina dorata in superficie.

Note frollose

Puoi foderare prima e versare poi il composto in uno stampo da plum cake da 25 cm.
Passaggio in forno a 170° per 40 minuti circa.

Articolo Precedente Prossimo Articolo