Tuffatevi in una mare di golosità con la pasta frolla colorata!

24 giugno 2019Rita
pesciolini frolla colorati

Buongiorno bimbi e bimbe che amate cuore di frolla!

Quest’oggi il post è dedicato a voi e ai miei nipotini Ascanio e Brando che adorano la pasta frolla colorata di zia Shirley!

Nel post si respira “un’aria marina” con i colori e  i sapori dell’estate!

Riguardo ai “sapori frollosi”, ecco a voi ben “due guide frolla”: la prima “per assaporare la frolla in modalità dolcezza”  e la seconda “per preparare la pasta frolla colorata!”.

Inizio dalla prima guida, che solo a saggiarla ti verrà l’acquolina in bocca!

Quando assaporarla? H24: a colazione accompagnati da un buon latte, a merenda con un succo di frutta oppure quando ti viene voglia di gustare una frolla in “formato kids”.
Come realizzarla? Stampini alla mano, un colorante blu in polvere e gocce di cioccolato.
Il tutto condito dalla voglia di preparare qualcosa di golosamente frolloso!
Perchè prepararla? Per rendere felici i bimbi (e non solo) oppure per realizzare simpatici regali in “formato dolcezza”!
Come conservarla? Dopo che si saranno completamente raffreddati, puoi conservare i dolcetti per bambini in una scatola di latta oppure in un contenitore di plastica e di vetro a chiusura ermetica. In questo modo i biscotti si manterranno per una settimana.
Un’idea in più? Puoi sostituire la farina 00 biologica con la farina di mandorle per un peso che non deve essere superiore al 30% del peso della farina 00 biologica.
Che altro dirti? Prova a replicare questi dolcetti per bambini con spirito vacanziero, gioioso e giocoso!
Ti sorprenderà vedere questi pesciolini di frolla “nuotare in un mare di golosità!”

Ora ti lascio la ricetta (semplice), una foto golosa e la mia gioia mista a curiosità di quando Ascanio e Brando vedranno questi dolcetti!
Stupiti e increduli si “tufferanno” nelle golosità di cuore di frolla, ops, nella pasta frolla colorata di zia Shirley (ne sono convinta!).
E tu, cosa aspetti a preparare questi pesciolini di frolla?

Ah, dimenticavo la seconda guida, che solo a leggerla ti verrà voglia di ricettare la pasta frolla colorata!

Seguila pedissequamente: ti prometto una pasta frolla colorata perfect anche a temperature tropicali!

1.Miscela la polvere colorata insieme alla farina.
2. Utilizza il burro e le uova fredde.
3. Lavora la frolla velocemente su un piano di marmo e con le mani fredde.
4. Due passaggi in frigo: uno “di riposo” di almeno 3/4 ore (preferibilmente tutta la notte) e l’altro “di fermezza” in modo da stabilizzare ulteriormente la frolla.

Stampa la Ricetta

  • Preparazione: 2 ore
  • Cottura: 20 minuti

Ingredienti

Pesciolini di frolla

  • 150 gr. di burro
  • 100 gr. di zucchero a velo
  • 30 gr. di uovo
  • 2 gr. di sale
  • 250 gr. di farina 00 biologica
  • 2 gr. di colorante in polvere blu
  • qb. di gocce di cioccolato

Preparazione

  • Miscela e setaccia la farina con il sale e la polvere colorata blu.

  • In una planetaria con il gancio, oppure manualmente, amalgama il burro a pezzettini con lo zucchero a velo.

  • Aggiungi l’uovo.

  • Ultima con la farina.

  • Lavora l’impasto velocemente fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo.

  • Forma un panetto e avvolgilo nella pellicola.

  • Poni in frigo per almeno 2 ore (preferibilmente tutta la notte).

  • Stendi la frolla con uno spessore di 3 mm.

  • Con l’ausilio degli stampini, ritaglia i biscotti.

  • Ultima con le gocce di cioccolato per creare gli occhi.

  • Un nuovo passaggio in frigo di circa 2 ore o, comunque, fino a quando la frolla si sarà indurita.

  • Passaggio in forno statico a 150° per 15 minuti circa ponendo la placca rivestita con carta da forno nella parte bassa.

Note frollose

Un’altra idea per una frolla baby? CioccoPotter: una crostata con crema al cacao. Curiosi?

 

 

 

 

Articolo Precedente Prossimo Articolo