Pasta frolla senza glutine: una pioggia di cuori (di frolla)🌧🌧🌧

5 novembre 2019Rita
pasta frolla senza glutine con farina di riso

Buongiorno, quest’oggi il post si tinge di un cielo azzurro, di una nuvola (di frolla), di un ombrello (in versione food!) e di una pioggia di cuori con la pasta frolla senza glutine (naturalmente!).

Adesso provo a raccontartela: una pasta frolla senza glutine dal sapore delicato adatta per le diverse preparazioni frollose: dai biscotti alle crostate my love!

A tal proposito, ho trasformato questa frolla in tanti cuoricini per una “ghiotta pioggia” a prova di dolcezza!

Che altro dirti? Questa pasta frolla senza glutine con la farina di riso è adatta per coloro che soffrono di intolleranza al glutine, oppure, semplicemente, per coloro che prediligono sapori più “morbidi e leggeri”.

Prima di lasciarti, ecco a te, il “corredo frolloso” di questo post:

– il link della pasta frolla senza glutine con la farina di riso e i tuorli sodi;

– il link della pasta frolla gluteen free con la farina di riso e la farina di mais;

– la ricetta della pasta frolla gluteen free con la farina di riso e i tuorli;

– il link delle farce dolci dove troverai, qualora volessi preparare una crostata con questa pasta frolla senza glutine, tantissime farce (a te la scelt😘!);

– “una pioggia di sorrisi” che, sono sicura, susciterà my pasta frolla senza glutine!

Al prossimo goloso post!

Stampa la Ricetta

  • Preparazione: 2 ore 10 minuti
  • Cottura: 30 minuti
  • Tempo: 2 ore 40 minuti

Ingredienti

Pasta frolla senza glutine

  • 300 gr. di farina di riso
  • 3 gr. di fior di sale
  • 100 gr. di zucchero a velo
  • 150 gr. di burro senza lattosio
  • 3 tuorli freddi
  • 2 gr. di semi di bacca di vaniglia biologica

Preparazione

  • Nella planetaria con lo scudo, oppure manualmente, lavora il burro freddo con lo zucchero a velo.

  • Unisci i tuorli profumati con i semi della bacca di vaniglia.

  • Ultima con la farina di riso.

  • Lavora l’impasto velocemente fino a creare un composto compatto ed elastico.

  • Forma un panetto e avvolgilo nella pellicola.

  • Ponilo in frigo per almeno 2 ore (preferibilmente tutta la notte).

  • Stendi la frolla fino a raggiungere uno spessore di 3 mm.

  • Ritaglia i cuoricini ( o la forma che ti piace di più!) e pinoli su una placca rivestita con carta forno.

  • Passaggio in forno statico a 165°/170° per 30 minuti.

 

2 Commenti

  • Marilù

    11 novembre 2019 at 21:08

    Deve essere una vera delizia questa Frolla Rita 😍

    1. Rita

      11 novembre 2019 at 21:56

      Grazie Marilu! È una delicata frolla adatta sia come base per i biscotti che per le crostate.
      All’interno del post, per preparare questa frolla senza glutine, troverai tre ricette. A te la scelta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo Precedente Prossimo Articolo