Quichenonsmettimaidimangiare: quiche ai fiori di zucca

30 maggio 2019Rita
quiche ai fiori di zucca

Quest’oggi ti presento una quichenonsmettimaidimangiare: quiche ai fiori di zucca.

Una quiche con i colori e i sapori dell’estate che finalmente sta arrivando!

3 aggettivi per definirla?
Gustosa, versatile e imperdibile!

10 buoni motivi per mangiarla?

  1. Appetizing di gusto.
  2. Trionfo di colori.
  3.  Delicatezza dei fiori di zucca.
  4. Sprint” delle olive nere.
  5.  Nota di croccantezza dei semi di zucca.
  6. Bontà della provola affumicata.
  7. Diventa un delizioso piatto unico accompagnato con una fresca macedonia di frutta.
  8. Perfect a cubotti come happy hour oppure come  aperitivo.
  9. Davvero gustosa (e non lo dico io!).
  10. L’ultimo motivo scrivilo tu: ricettala, assaggiala e fammi sapere se ti va!

Ora ti lascio la grammatura, il procedimento e il mio entusiasmo per averla preparata!

Stampa la Ricetta

Ingredienti

Brisèe alle erbette di provenza

  • 150 gr. di farina 00 biologica
  • q.b. di erbette di provenza
  • 50 gr. di parmigiano
  • 2 pizzichi di sale
  • 90 gr. di burro freddo
  • 50 gr. di acqua

Quiche ai fiori di zucca

  • 200 gr. di fiori di zucca
  • q.b. di olio evo
  • due pizzichi di sale
  • 2 gr. pepe arcobaleno
  • 100 gr. provola affumicata
  • 100 gr. olive nere denocciolate
  • 30 gr. di uovo
  • 100 ml. di latte senza lattosio
  • una manciata di semi di zucca

Preparazione

Brisée

  • Miscela e setaccia la farina con il parmigiano e il sale.

  • In una planetaria con lo scudo oppure manualmente, amalgama la farina, le erbette di provenza e il sale con il burro freddo a pezzettini.

  • Aggiungi l’acqua.

  • Lavora velocemente fino a ottenere un composto liscio e omogeneo.

  • Forma un panetto e avvolgilo nella pellicola.

  • Passaggio in frigo per almeno due ore.

  • Stendi la brisée in modo da ottenere uno spessore di 5 mm.

  • Fodera una stampo per crostata da 20 cm.

Fiori di zucca

  • Prendi i fiori, uno alla volta e stacca le escrescenze laterali, alla base del fiore stesso.

  • Taglia il gambo alla base.

  • Apri delicatamente i fiori ed elimina il pistillo.

  • Monda delicatamente i fiori sotto l’acqua corrente.

Ed ora il disordine scomposto prende forma

  • Preriscalda il forno statico a 180°.

  • In una bowl, mixa l’uovo, il latte, il sale e il pepe.

  • Versa i liquidi sulla brisée.

  • Aggiungi la provola affumicata a cubetti.

  • Guarnisci con i fiori di zucca, le olive nere e i semi di zucca.

  • Passaggio in forno per 30 minuti circa finché i bordi non risultano dorati.

Note frollose salate

Altre idee frollosamente salate? Muffin con carciofi, crostata rustica e plum cake salato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo Precedente Prossimo Articolo