Sapori, colori e appetizing. Tutto questo é “quiche vegetariana di cavolfiori”

3 aprile 2019Rita
quiche vegetariana

I segreti di una brisèe integrale senza uova.
Sapori e  appetizing (anche i colori fanno la loro parte!)
La metamorfosi che avviene in forno tra impasto, ingredienti e tanto amore nel cucinare.

Tutto questo é “quiche vegetariana di cavolfiori”.

Una quiche vegetariana che appena l’assaggi é “un’esplosione cremosa di verde bontà”, che ben contrasta con la base frollosa integrale.
Qualora volessi trasformarla in una “quiche gustosamente vegana”, sostituisci la panna di latte con la panna di soia e il formaggio con il tofu.
Ideale come “start up” a un pranzo tra amici, magari porzionato in cubotti da mangiare tutti insieme allegramente, oppure come “regina incontrastata” di aperitivi fashion!
Assaggiala, godila, offrila, replicala, fotografala e condividila usando l’#ritapalopoli
Mi piace vedere “le tue realizzazioni” su Instagram&Facebook!

Ora ti lascio gustosi click, la grammatura, il procedimento, il mio entusiasmo nel ricettarla e un link di un’altra quiche.
A te la scelta!

 

Stampa la Ricetta

Ingredienti

Brisèe integrale

  • 125 gr. di farina integrale biologica
  • un pizzico di sale
  • 60 gr. di burro freddo
  • 60 gr. di acqua

Quiche di cavolfiori

  • 500 gr. di cavolfiori
  • q.b. di olio evo
  • due pizzichi di sale
  • q.b. di pepe arcobaleno
  • 100 gr. di camoscio d'oro
  • 150 ml. di panna

Preparazione

Brisée integrale

  • In una planetaria con lo scudo oppure manualmente, amalgama la farina, il sale con il burro freddo a pezzettini.

  • Aggiungi l’acqua.

  • Lavora velocemente fino a ottenere un composto liscio e omogeneo.

  • Forma un panetto e avvolgilo nella pellicola.

  • Passaggio in frigo per almeno due ore.

  • Stendi la brisèe in modo da ottenere uno spessore di 3 mm.

  • Infarina uno stampo rettangolare e fodera con la brisèe.

Farcia

  • Stacca le cimette dai cavolfiori.

  • Mondale delicatamente.

  • Tuffale in acqua abbondante e bollente per 8 minuti.

Cottura in bianco

  • Preriscalda il forno a 170°.

  • Sulla brisée, poni la carta forno in modo da coprire anche i bordi.

  • Passaggio nella parte bassa del forno per 10 minuti.

  • Estrai lo stampo dal forno e lascia raffreddare.

Ed ora il disordine scomposto prende forma

  • In una bowl, mixa la panna con  il sale e il pepe arcobaleno.

  • Versa i liquidi sulla brisèe.

  • Aggiungi il formaggio a pezzettini.

  • Guarnisci con le cimette di cavolfiori.

  • Ultima con un soffio di sale sui cavolfiori.

  • Passaggio in forno per 30 minuti circa finché i bordi non risulteranno ben dorati.

Note integrali

La farina integrale ha un maggior contenuto di fibra alimentare e di vitamine.
A tal riguardo, per integrare i nutrienti persi nel corso della raffinazione, ci sono farine bianche arricchite con le vitamine.
Prediligo la farina integrale biologica macinata a pietra in quanto mantiene inalterate tutte le sue qualità nutrizionali.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo Precedente Prossimo Articolo