Sbrisolona salata con robiola e melograno

Sbrisolona salata con robiola e melograno

13 Dicembre 2021cuoredifrolla

Sbrisolona salata con robiola e melograno.  
Melo(mangio) di gusto!   

Ora provo a raccontarti questa sbrisolana salata preparata con una base dall’accento francese la “pasta brisè” che ho predisposto al mio primo corso di frolla salata natalizia.

È stato così bello preparare la sbrisolona salata tutte insieme tra uno sbuffo di farina e un sorriso!
Ecco come ho allestito questa preparazione: prima l’ho preparata e poi eccomi tra i “frollosi banchi” a controllare che venisse fatto tutto alla perfezione!
Che meraviglia parlare di frolla e di piccoli trucchi per realizzare l’impasto perfetto.
Il tutto condito da una clima pieno di armonia e di voglia di fare!

Chi di voi non ha acquistato la pasta brisè già pronta almeno una volta nella sua vita? Ora vi sfido al “duello frolloso all’ultimo mattarello”: tempo 3 minuti e la pasta brisè è pronta (promesso!).

Come “declinare questa pasta sbrisolona salata?” In mille modi: dalla torta rustica, ai stuzzichini passando per una super sbrisolana.
Io ho scelto di preparare la “sbrisolona salata del mio cuor”, ops my crostata senza mattarello.

Questa sbrisolona salata è una crostata salata perfetta (e non solo!) per il periodo natalizio con quel tocco di rosso che fa subito festa!
Come prepararla? Inizia a creare gustose briciole e farcisci con un mix di robiola, parmigiano e succo di melograno.
L’effetto fashion? “Punzecchia” la superficie con i semi di papavero (l’effetto cromatico è assicurato!).
Il Natale è servito!

Il mio gustoso feedback? L’abbinamento apparentemente insolito della robiola con il succo di melagrano sarà inaspettatamente gustoso! 
La nota acidula del melagrano ti conquisterà, lo so!

Come proporla? Servila per l’elegante aperitivo delle feste appena sfornata con un centrale “simbolo” e i chicchi di melograno già sgranati (super pratico!) che, a contatto con il calore, diverranno morbidissimi (come mi hanno stupito!).  Da porzionare “li per li” con coltello e paletta (quasi quasi sembra un dolce!) “accessoriata” di grandi sorrisi con l’occhio che strizza a Babbo Natale!
La liaison perfetta? Un bicchiere di bollicine, top!

Le mie parole ti indurranno a replicarla?
Se dovessi prepararla inserisci #frollainnamorata il mio hashtag di Instagram e te la condivido con piacere nelle storie.

A corredo del post ti lascio:
– la ricetta della sbrisolana “lato salato”;
– due gustosi scatti;
– la mia felicità di aver preparato my sbrisolona salata insieme alle mie frollose allieve;

P.S. E, siccome adoro sperimentare, ho provato anche un’altra prelibata versione di questa sbrisolona salata aggiungendo nella farcia una patata lessa per un gusto più “tondo e morbidoso”.
Curiosi di assaggiarla? 

Sbrisolana salata

  • 250 gr. di farina 00 biologica
  • 120 gr. di burro freddo
  • 45 ml. di acqua
  • 1/2 uovo
  • due pizzichi di sale

Farcia

  • 100 gr. di robiola
  • q.b. succo di melagrano
  • una manciata di parmigiano 
  • un pizzico di sale
  • pepe arcobaleno
  • semi di papavero

Decorazione

  • chicchi di melograno
  • albero di Natale frolloso

FROLLA

  • Sabbia la farina con il burro.
  • Aggiungi l’uovo mixato con il sale e gradualmente l’acqua.
  • Lavora velocemente fino a ottenere un impasto liscio.
  • Forma un panetto e avvolgilo nella pellicola.
  • Passaggio in frigo per almeno 20 minuti.

Preparazione

  • In uno stampo da 20 cm. formala base con uno strato di briciole con le mani e compatta.
  • Condisci la robiola con il sale, il pepe arcobaleno, il parmigiano e il succo di melagrano.
  • Copri con un’altro strato di briciole frollose.
  • Con la restante pasta brisè stampa le decorazioni.
  • Per la sbrisolana salata passaggio in forno statico a 165°/170° per 35 minuti circa.
  • Per le decorazioni passaggio in forno statico a 160° per circa 15 minuti.

Decorazione

  • Decora con un frolloso albero di Natale e chicchi di melagrano

4 Commenti

  • Melinda

    14 Dicembre 2021 at 23:31

    ❤?

    1. Rita

      28 Gennaio 2022 at 11:22

      Grazie molte di essere passata sul mio blog ???

  • Melinda

    14 Dicembre 2021 at 23:33

    ❤?grazie

    1. Rita

      15 Dicembre 2021 at 12:41

      Grazie molte cara!
      Benvenuta nel mio blog ???

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo Precedente Prossimo Articolo

Example Colors