Godetevi il gusto con le tartellette salate!

18 giugno 2019Rita
tartellette salate formaggio spalmabile olive peperoni

Buongiorno amici e amiche che amate le molteplici sfumature di cuore di frolla!

Quest’oggi vi presento una ricetta facile!

Tartellette salate preparate con una base di frolla salata home made e una farcia a a fornelli 0 fatta con un generoso strato di formaggio spalmabile, olive verdi denocciolate con peperoni, nocciole tostate e parmigiano grattugiato.
Il gusto? La cremosità e la delicatezza del formaggio spalmabile ben si armonizzano insieme al gusto deciso delle olive con i  peperoni e al sapore inconfondibile del parmigiano grattugiato donando un gusto pieno ed equilibrato.
Ah, dimenticavo la nota di croccantezza delle nocciole tostate (fashion victim della nuova cucina!).

Quando prepararle?
Sempre!
Ogni momento sarà perfetto per assaporarle!
E, se proprio non ci credete, ecco a voi il ghiotto elenco:

  • aperitivi;
  • antipasti;
  • pic nic;
  • gite fuori porta;
  • pranzetti veloci.

Come assaporarle?
Prendetele a piccoli morsi di bontà!
Con chi?
Da soli oppure in compagnia brindando al gusto con un bicchiere di bollicine. Perfect!
Come conservarle?
Le tartellette salate si conservano in frigo per 2 giorni.

Dopo questo “identikit frolloso” ti lascio la ricetta per 6 tartellette e la mia gioia nel prepararle!
Replicatele, gustatele e fatemi sapere se vi va!

Stampa la Ricetta

Ingredienti

Frolla salata

  • 150 gr. di farina 00 biologica
  • 50 gr. di parmigiano
  • 2 gr. di sale
  • 90 gr. di burro freddo
  • 50 gr. di acqua

Tartellette salate

  • 100 gr. di formaggio spalmabile
  • 6 olive verdi denociollate con i peperoni
  • 6 nocciole tostate
  • q.b. di parmigiano grattugiato

Preparazione

Frolla salata

  • Miscela e setaccia la farina con il parmigiano e il sale.

  • In una planetaria con lo scudo, oppure manualmente, amalgama le polveri con il burro freddo a pezzettini.

  • Aggiungi l’acqua.

  • Lavora velocemente fino a ottenere un composto liscio e omogeneo.

  • Forma un panetto e avvolgilo nella pellicola.

  • Passaggio in frigo per almeno due ore.

  • Stendi la frolla salata in modo da ottenere uno spessore di 3 mm.

  • Fodera 6 stampini oppure una stampo per crostata da 20 cm.

  • Con la restante frolla salata,  “stampa” le decorazioni.

Cottura in bianco

  • Preriscalda il forno a 170°.

  • Passaggio in forno per 15 minuti circa fintanto che i bordi risulteranno dorati.

  • Estrai dal forno e lascia raffreddare.

Ed ora il disordine scomposto prende forma

  • Farcisci le crostatine con un generoso strato di formaggio spalmabile.

  • Adagia le olive tagliate a metà, i peperoni e le nocciole.

  • Spolverizza con il parmigiano grattugiato.

Note frollose

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo Precedente Prossimo Articolo