Torta cuore di mamma

Torta cuore di mamma

12 Maggio 2024cuoredifrolla

Torta Cuore di mamma
un post che ho sempre pensato, ripensato, scritto, ricettato e fotografato con molto emozione, ma non so perché, quest’anno ancora di più ❤️

Torta Cuore di mamma dedicata a mia MAMMA Cuore pulsante del blog, a alle mamme del cielo, a tutte le mamme del mondo, alle future mamme e a chi come me avrebbe voluto esserlo, ma la vita ha deciso diversamente.

Pensando a mia mamma ho subito deciso di realizzare questo dolce con uno stampo Cuore, colmo di una buona crema pasticcera e di lamponi per un dolce double-face, dolce e frutta insieme (come lo chiamo io!). 

Per la decorazione ho immaginato qualcosa di elegante come Lei: “mamma” inciso nella pasta di zucchero, ricoperto dallo spray oro con piccoli cuoricini di pasta di zucchero dorati. Sì, proprio così, perché MIA MAMMA ERA UNA MAMMA, MOGLIE E DONNA ORO, “UNA DONNA ESEMPLARE COME DICEVA PAPÀ ❤️”

Adesso ti lascio la bis ricetta della frolla classica al profumo di limone preparata con il metodo classico al profumo e la crema pasticcera. Personalizza questa torta Cuore di mamma con la tua frutta del cuore visto la versatilità della crema pasticcera. 

Prima di lasciarti ecco un’altra idea golosa per festeggiare la festa della mamma: crostata con mousse di cioccolato bianco.

Torta Cuore di mamma

  • 120 gr. di burro
  • 100 gr. di zucchero a velo
  • 1/2 limone biologico grattugiato
  • 1 uovo
  • 250 gr. di farina 00 biologica
  • 1 gr. di sale

Crema pasticcera

  • 250 ml. di latte intero
  • 1/2 scorza di limone biologico
  • 100 gr. di zucchero semolato
  • 4 di tuorli
  • 25 gr. di amido di mais
  • 20 gr. di amido di riso
  • 1/2 bacca di vaniglia 

Impermeabilizzazione frolla

  • q.b. di cioccolato fondente, oppure bianco

Decorazione

  • q.b. pasta di zucchero bianca
  • 67 lamponi
  • spray illuminante dorato
  • colorante alimentare metallizzato spray per decorazioni e coperture oro antico
  • q.b. zucchero a velo
  • cuoricini dorati

Preparazione

  • Nella planetaria con lo scudo oppure manualmente amalgama il burro con lo zucchero a velo e la scorza grattugiata del limone biologico.
  • Aggiungi l’uovo mixato con il sale.
  • Ultima con la farina.
  • Impasta velocemente fintanto che il composto risulta liscio e omogeneo.
  • Avvolgi il panetto nella pellicola.
  • Passaggio in frigo per 2 ore (preferibilmente tutta la notte).
  • Stendi la frolla con gli spessori in modo da ottenere uno spessore di 3 mm.
  • Fodera una fascia inox a forma cuore da 23 cm.
  • Passaggio in forno statico per la cottura in bianco a 170° per 18 minuti circa.
  • Lascia raffreddare il guscio di frolla.

Cottura in bianco per stampo classico

  • Rivesti lo stampo classico a cuore con la frolla.
  • Bucherella la superficie con i rebbi della forchetta.
  • Metti sopra la carta forno e adagia le biglie di ceramica, oppure i legumi secchi.
  • Passaggio in forno statico a 165° per circa 30 minuti.
  • Lascia raffreddare la frolla.

Crema pasticcera

  • Porta a ebollizione il latte a 80/85° con metà dose di zucchero semolato, la bacca di vaniglia con i semi e la scorza di 1/2 limone biologico.
  • Mixa lo zucchero semolato con gli amidi.
  • Sbatti con la frusta i tuorli con il mix di amidi e zucchero semolato.
  • Versa in 2 tempi  il mix filtrato di latte bollente nel composto dei tuorli.
  • Riporta la crema sul fuoco a fiamma bassa, sempre mescolando.
  • Appena la crema inizia ad addensare, spegni la fiamma e continua a girare a fornello spento fino al momento in cui è completamente addensata.
  • Ora metti la crema in una ciotola fredda continuando a girare e raffredda velocemente finché la crema non raggiunge i 50 gradi.
  • Stendi la crema su una teglia e copri a contatto con la pellicola.
  • Passaggio in frigo per almeno 2 ore.
  • Quando la crema è fredda mescola di nuovo in modo da conferire ulteriore cremosità.

Fascia di pasta di zucchero

  • Stendi la pasta di zucchero bianca con un pochino di zucchero a velo ad un’altezza di 3 mm. con gli spessori.
  • Lascia asciugare la frolla in un posto a
  • sciutto.
  • Incidi con gli stampini mamma.
  • Crea i cuoricini di pasta di zucchero con lo stampino ad espulsione.
  • Ricopri con spray dorato la fascia e i cuoricini e lascia asciugare.

Impermiabilizzazione frolla

  • Sciogli a bagnomaria il cioccolato fondente, oppure bianco (come ti piace di più).
  • Con un pennello copri la superficie del copre e lascia asciugare perfettamente.

Ed ora il disordine scomposto prende forma

  • Farcisci il guscio di frolla con la crema pasticcera.
  • Decora con i lamponi.
  • Disponi i cuoricini di pasta di zucchero.
  • Lucida i lamponi con lo spray dorato.
  • Spolverizza i bordi con una nuvola di zucchero a velo.
  • Poni delicatamente la fascia di pasta di zucchero sulla superficie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo Precedente