Torta di mele moderna

Torta di mele un “goloso strappa(cuore)”

28 Aprile 2020cuoredifrolla

Torta di mele ora provo a raccontartela.
Una base di frolla al profumo di zeste di limone che accoglie dolcemente una crema pasticcera al lime cotta al forno intervallata da ghiotte stelle che “illuminano” questa dolcezza!

La torta di mele ha un procedimento laborioso, ma ti prometto che sarà un irrinunciabile “goloso strappa(cuore)”!

Ora provo a raccontartela: realizza la frolla al limone dopodiché dedicati alla preparazione delle mele. Queste mele sono state cotte in forno, condite, messe in piccoli stampi al silicone a forma di stelle e congelate. Infine prepara la crema pasticcera. È una crema pasticcera particolare perchè in parte è cotta su fiamma e in parte è cotta in forno. Ultimo passaggio è l’allestimento del dolce: fodera lo stampo a forma di mele, farcisci con la crema pasticcera, adagia le mele congelate e lucidate con la gelatina di albicocca e inforna a 180° per 30/35 minuti.
Il risultato? Una torta di mele super scenografica con il suo stampo a forma di mele e la decorazione di “stellari mele”.

Quando assaporarla? La mattina per un inizio frolloso di giornata accompagnata con un fumante caffè alla vaniglia.
Un’altra idea è come closing lunch per un momento di assoluta gradevolezza e a merenda con un succo di frutta.
E ancora la sera per una melosa coccola.
Insomma h. 24!
A te la scelta!

Le mie parole ti indurranno a replicarla?
Se dovessi prepararla inserisci #frollainnamorata il mio hashtag di Instagram e te la condivido con piacere nelle storie.

Ah, dimenticavo di suggerirti che, al fine di rendere più ”leggera” la preparazione di questo dolce, allestisci anticipatamente sia la pasta frolla che le stelle di mele in modo tale che potrai dedicarti last minute solo alla crema pasticcera da cuocere al forno.


Torta di mele

Torta di mele moderna
  • 150 gr. di burro
  • 50 gr. di zucchero a velo
  • 1/2 limone biologico grattugiato
  • 30 gr. di tuorlo
  • 220 gr. di farina 00 biologica
  • 1 pizzico di sale

Stelle di mele al forno

  • 750 gr. di mele rosse
  • 50 gr. di zucchero semolato
  • 40 gr. di burro
  • 1 scorza grattugiata di limone biologico

Crema pasticcera al forno

  • 250 ml. di latte intero
  • 1 lime 
  • 70 gr. di zucchero a velo
  • 50 gr. di tuorli
  • 35 gr. di amido di mais

Decorazione

  • q.b di gelatina neutra
  • q.b. di zucchero a velo

Frolla

  • Nella planetaria con lo scudo oppure manualmente amalgama il burro con lo zucchero e la scorza grattugiata del limone.
  • Aggiungi il tuorlo.
  • Ultima con la farina miscelata e setacciata con il sale.
  • Impasta velocemente fintanto che il composto risulta liscio e omogeneo.
  • Avvolgi il panetto nella pellicola.
  • Passaggio in frigo per tutta la notte.
  • Stendi la frolla tra due fogli di carta da forno in modo da ottenere uno spessore di 5 mm.
  • Fodera uno stampo a forma di mela del diametro di cm. 25 e bucherella la base con i rebbi della forchetta.

Mele al forno

  • Preriscalda il forno in modalità statica a 180 gradi.
  • Disponi su una placca un foglio di carta da forno con le mele sbucciate e cubettate.
  • Passaggio in forno per circa 20 minuti.
  • Mescola le mele con lo zucchero semolato, il burro e la scorza grattugiata del limone.
  • Trasferisci il composto in stampi al silicone a forma di stella.
  • Passaggio nel congelatore fintanto che le stelle non risulteranno congelate.

Crema pasticcera da forno

  • Porta a ebollizione il latte con la buccia di mezzo lime.
  • In una bowl mescola i tuorli, l’amido di mais e lo zucchero semolato.
  • Versa il latte bollente nella bowl.
  • Cuoci il composto a bagnomaria oppure a fuoco lento finché non risulterà spesso.
  • Raffredda velocemente la crema in modo da evitare la formazione di grumi.

Ed ora il disordine scomposto prende forma

  • Preriscalda il forno in modalità statica a 180°.
  • Farcisci il guscio di frolla con la crema pasticcera da forno.
  • Adagia le stelle di mele congelate.
  • Lucida la superficie con la gelatina neutra.
  • Passaggio in forno  per 30/35 minuti.
  • Lascia raffreddare e spolverizza con una nuvola di zucchero a velo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo Precedente Prossimo Articolo