Torta di Pasqua

Torta di Pasqua

26 Marzo 2024cuoredifrolla

Torta di Pasqua con la marmellata per un anticipo dei frollosi auguri di Buona Pasqua.
Ora provo a raccontarti la frolla classica di Cuore di frolla impastata con il metodo classico in “versione parlante”. Sì, proprio così! Ho pensato a una crostata al top, come la chiamo io, con un frolloso “merletto rubacuori” e un top di “mille splendidi cuori”.

Ora ti lascio la ricetta passo dopo passo, un’altra idea per una crostata di Pasqua super cioccolatosa e tutto il mio frolloso entusiasmo di averla realizzata.

Torta di Pasqua

  • 250 gr. di farina 00
  • 120 gr. di burro
  • 100 gr. di zucchero a velo
  • 1 uovo
  • 1 limone bio
  • 250 gr. di marmellata di visciole 

Pasta frolla

  • Impasta lo zucchero a velo con il burro e la scorza grattugiata del limone bio.
  • Aggiungi l’uovo sbattuto con il sale.
  • Termina con la farina 00.
  • Impasta fintanto che avrai ottenuto un composto compatto ed omogeneo.
  • Forma un panetto e avvolgi nella pellicola.
  • Passaggio in frigo per almeno 2 ore (preferibilmente tutta la notte).
  • Stendi la frolla e rivesti uno stampo microforato di 20 cm.
  • Stampa il top con scritto Buona Pasqua.
  • Stampa i cuoricini.

Farcitura

  • Farcisci con la marmellata di fragole “condita” con la scorza grattugiata del limone bio.

Cottura

  • Passaggio in forno statico a 180° per 30 minuti circa per la crostata.
  • Passaggio in forno statico a 160° per circa 25 minuti per il top.
  • Passaggio in forno statico a 150° per circa 10 minuti  per i cuoricini.
  • Lascia raffreddare completamente.

Ed ora il disordine scomposto prende forma 

  • Decora il top con i cuoricini attaccati con lo spray di gelatina.
  • Spolverizza il bordo con lo zucchero a velo e stampa un cuore di zucchero a velo aiutandoti con uno stampino.
  • Poggia delicatamente il top.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo Precedente Prossimo Articolo